BLOG

Round Table 4 Start Up: vince XYZE con il progetto “Resize Technology”

10 Mar 2014, Posted by Agenzia Digitale Atman in Eventi

xyze

Si è svolta sabato 8 marzo a Padova, presso il cinquecentesco Palazzo Trevisan-Mion, la premiazione di Round Table 4 start upcompetizione tra idee imprenditoriali estremamente originali ed innovative aperta ad imprese nate da non più di 2 anni e/o a progetti di impresa della Regione Veneto guidati da giovani under 35. L’ambito di riferimento comprende non solo hi-tech e/o digital, ma anche tutto ciò che è connesso con l’eccellenza italiana, dal food al design, dal turismo alla moda: l’obiettivo è quello di incentivare la nascita e lo sviluppo di imprese che propongano al mercato idee, prodotti o servizi in grado di migliorare lo sviluppo sostenibile e la responsabilità sociale. A tal scopo, il vincitore gode di un premio in denaro per un importo di €5.000,00: quest’anno è toccato a  XYZE con il progetto “Resize Technology”.

XYZE è la nuova tecnologia per il fashion che connette le misure del corpo con il capo che si desidera acquistare ed individua la taglia corretta da scegliere. Gli strumenti che la compongono sono tre:  ON, ossia il primo metro digitale indossabile brevettato che permette di rilevare le misure del corpo in modo autonomo, automatico e preciso; un’applicazione tutorial che insegna all’utente come misurarsi e profila le misure con la creazione dello XYZE ID, la carta d’identità di taglia; un e-store integration, sistema di integrazione delle misure dell’utente nell’e-commerce del brand in grado di calcolare il rapporto tra le misure del corpo ed il capo da acquistare per poi indicare la taglia corretta. Si è capito subito che il legame con la wearable technology è fortissimo e che si vuole portare una nuova esperienza di moda nel web: inoltre, grazie a XYZE il brand ha la possibilità di aumentare le vendite, diminuire i resi di prodotto e fornire analitiche geolocalizzate e profilate dei consumatori.

Il team vincente è composto da personalità molto diverse tra loro, provenienti dall’ambito del marketing, fashion, progettazione e sviluppo web e mobile: l’idea è nata nel 2012 in Digital Accademia, mentre i suoi fondatori (Andrea Mazzon, Paolo Spiga e Cristian Veller) frequentavano il MA.D.E.E. (MasterLab in Digital Economics and Enterpreneurship), e si è concretizzata in una società attualmente in crescita presso H-Farm per progettare e sviluppare un business italiano e internazionale con i migliori e-commerce di moda mono e multibrand. I tre giovani si erano fatti notare durante il forum “Decoded Fashion in Milan by e-Pitti.com”, dedicato a moda e tecnologia e svoltosi il 16 ottobre scorso a Milano, aggiudicandosi il premio del pubblico ed ottenendo quindi uno stand al Pitti Uomo 2014: si intendeva premiare la migliore start-up in grado di offrire soluzioni inedite all’industria della moda e l’obiettivo è stato raggiunto, dato che anche Round Table 4 Start Up ha riconosciuto il valore del progetto di questi giovani brillanti ed innovativi.

Post a comment