BLOG

Facebook scommette sulla realtà virtuale e compra Oculus per 2 miliardi di dollari

26 Mar 2014, Posted by Agenzia Digitale Atman in Eventi, Social Media

Facebook ha acquistato Oculus, società leader nella tecnologia della realtà: si tratta di un’operazione da due miliardi di dollari, di cui 400 milioni in contanti e 23,1 milioni di azioni Facebook trasferite ai vertici di Oculus VR, valutate 1,6 miliardi di dollari.

oculus-atman

Mark Zuckerberg, che nell’ultimo periodo ci ha abituati ad operazioni da prima pagina (è di un mese fa l’acquisizione di WhatsApp per 19 miliardi di dollari e di due anni fa quella di Instagram per 1 miliardo di dollari), sottolinea che Oculus ha la possibilità di creare la piattaforma più social di sempre e di cambiare il modo in cui le persone lavorano, giocano e comunicano.

La transazione dovrebbe concludersi entro la fine di giugno, e Facebook punta ad ampliare il raggio d’azione di Oculus al di là dei giochi, espandendolo a nuove aree come quelle della comunicazione, i media, l’intrattenimento e rendendolo una piattaforma per molte altre esperienze: un posto a bordo campo per le partite, un banco in una classe di studenti ed insegnanti da tutto il mondo, oppure addirittura un consulto medico faccia a faccia, e tutto semplicemente indossando gli appositi occhiali Oculus Rift a casa propria.

Oculus, start up che sta cercando di diffondere la realtà virtuale con i suoi occhiali, manterrà il suo quartier generale a Irvine, in California, e, come promesso da Zuckerberg, verrà aiutata a sviluppare il prodotto, operando separatamente da Facebook.

L’acquisizione di Oculus VR fa parte della missione del fondatore di Facebook di rendere il mondo più aperto e connesso: lo ha annunciato lui stesso in un post.

Post a comment