BLOG

I dirigibili di Google per limitare il Digital divide

04 Giu 2013, Posted by Agenzia Digitale Atman in Web performance

Per noi che siamo sempre connessi e non potremmo pensare di vivere o semplicemente uscire di casa senza lo smartphone non sembra immaginabile che vi siano interi popoli che non hanno la possibilità di accedere alla rete. Eppure, anche se non ci pensiamo spesso, è così.

 

Oggi però, il big player della rete Google sta cercando di limitare il Digital divide di alcune zone disagiate del pianeta portando nel sud-est asiatico e nell’Africa sub-sahariana la connessione ad internet.

 

Come? Tramite un sistema di trasmissione dati su piattaforme volanti, volgarmente detti “i dirigibili di Google”. 🙂

 

dirigibili_google_digital_divide

 

Anziché utilizzare le infrastrutture tradizionali, questi dirigibili copriranno centinaia di chilometri quadrati operando da ripetitori tra un segnale in arrivo da un’antenna a terra o dal satellite.

Dalle stile ufficiali un miliardo di persone potranno connettersi grazie a questa tecnologia di Big G.

 

Post a comment